Omicidio Floyd, ex agente Chauvin condannato a 22 anni e mezzo

Il tribunale di Minneapolis ha condannato 22 anni e mezzo di reclusione l’ex agente di polizia Derek Chauvin nel processo per la morte dell’afroamericano George Floyd avvenuta il 25 maggio dello scorso anno, nel corso di un fermo di polizia. L’accusa aveva chiesto 30 anni di carcere.

Da non perdere

Articoli correlati